Centro di Documentazione sul volontariato e il terzo settore

Logo Centro Documentazione
Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV - SPES Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato

Volontariato.doc


Le biblioteche delle associazioni

Volontariato.doc

Le biblioteche delle associazioni

Mo.V.I Lazio - Movimento di Volontariato Italiano
Scheda associazione

Indirizzo: Via del Casaletto, 400 - 00151 Roma
Telefono/Fax: 06 6537001
E-mail: movilazio@yahoo.it
Indirizzo web: www.movinazionale.it
Orari di apertura Biblioteca: Mercoledì mattina 10-13 e su appuntamento (previo contatto telefonico).
Servizi Biblioteca: Consultazione, Servizio fotocopie
Aree tematiche della Biblioteca: Volontariato, Terzo Settore
Vai al catalogo

L'Associazione

Il Mo.V.I (Movimento di Volontariato Italiano) è un collegamento democratico di tipo federativo, che partendo dalla realtà dei gruppi presenti nella comunità territoriale, li unisce a livello provinciale, regionale e nazionale.
Il gruppo regionale del Lazio, in particolare, è impegnato nella lotta all'esclusione sociale nei seguenti settori: famiglie in difficoltà, tossicodipendenze, carcere, immigrazione, prostituzione, usura, scuole, ospedali, protezione civile e ambiente. In tutti questi ambiti opera per la promozione sociale attraverso una duplice azione volta alla prevenzione e alla rimozione delle cause che generano disagio, emarginazione e devianza.

Il patrimonio documentale

Vai al catalogo

La Biblioteca del Mo.V.I regionale è uno dei pochi fondi documentali specializzati sulle tematiche dell'associazionismo, della solidarietà sociale espressa dal "terzo settore" e, in particolare, delle sue forme non strutturate.
Il suo patrimonio, ad oggi, è così composto: n. 5.000 circa volumi tra cui ca. 100 testi editi dalla stessa organizzazione di volontariato, n. 100 testate di periodici specializzate e in collezione dal 1970, n. 50 testi di laurea e dai documenti inediti (lettere, relazioni interne, appunti di lavoro…) dei fondatori del volontariato italiano. La biblioteca del Mo.V.I. Lazio rappresenta, quindi, uno tra i rari patrimoni documentali dove è possibile ricostruire la memoria del volontariato italiano e regionale, dagli anni 1970 ad oggi. Al momento, nel catalogo on line è presente solo una parte dei documenti raccolti nella biblioteca, in quanto sta proseguendo l'attività di catalogazione.