Il Nuovo Servizio Civile - Fai il Servizio Civile con Spes
Sito web: http://serviziocivile.volontariato.lazio.it  |  E-mail: info@volontariato.lazio.it


Sito del SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

SERVIZIO CIVILE - logo/testata del sito
Contattaci: serviziocivile@spes.lazio.itVai al portale volontariato.lazio
Sito del SERVIZIO CIVILE NAZIONALE
Spazio associazioni: istruzioni per l'uso
Gestire un progetto

Leggi e Documenti, sezione del volontariato.lazio

Avvio al servizio dei volontari Torna indietro
L'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, verificate e accolte le graduatorie fornite dagli enti, procede a far pervenire ai selezionati un provvedimento di avvio al servizio con cui li si convoca per la presa di servizio.

Il giorno stesso della presa di servizio l'ente consegna ad ogni volontario i seguenti documenti:

  • copia dell'estratto concernente le condizioni assicurative;
  • copia del modello relativo alla comunicazione del domicilio fiscale del volontario;
  • 2 copie del modulo per l'apertura del conto corrente sul quale accreditare al volontario le somme relative al rimborso per la partecipazione al progetto. Tale modulo dovrà essere compilato e presentato dal volontario ad un qualsiasi Istituto di Credito, il quale provvederà a trattenerne una copia e a restituire l'altra.
È cura dell'ente consegnare la seguente documentazione, che, in particolare, consentirà all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile l'erogazione del compenso mensile direttamente sul conto corrente dei singoli volontari:

  1. copia del provvedimento di avvio al servizio firmata dall'interessato e dal responsabile locale di ente accreditato o dall'Olp, a cui va allegata copia del documento d'identità;
  2. copia del modulo per l'apertura del conto corrente, debitamente compilato anche dall'ente per le parti di sua competenza;
  3. copia del modello relativo alla comunicazione del domicilio fiscale, a cui vanno allegate copia del documento d'identità e del codice fiscale.
La copia del provvedimento d'avvio come pure la documentazione di cui alle lettera b. e c. dovrà essere trasferita all'USCN attraverso PEC - Posta Elettronica Certificata.

Gli enti dovranno inoltre trasmettere i dati relativi ai conti correnti bancari dei volontari (IBAN) attraverso il sistema informatico Helios, seguendo le istruzioni riportate sul Manuale "IBAN Volontari".


top