Salta
CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri servizio per il Volontariato in Italia CEV - Centro Europeo del Volontariato
Aiuto Mappa


Fai volontariato con il trovavolontariato
Flickr YouTube Facebook
Salta
Notiziari

Volontariato

Torna al sommario

Trova in questo notiziario

Cerca la notizia a partire da una parola chiave contenuta nel titolo o nel sottotitolo oppure in base al periodo di pubblicazione.

Data pubblicazione
 
Torna al sommario

Si inaugura a Viterbo il nuovo Centro per l’aiuto alimentare

Realizzato grazie ad un progetto di Caritas diocesane e Banco Alimentare   08/10/2020


Venerdì 9 ottobre a partire dalle ore 11.00 sarà inaugurato il Centro per l’aiuto Alimentare in Strada Acquabianca snc‚ La Quercia - Viterbo.

Il Centro è uno dei risultati del progetto “Be Food” promosso dalle Caritas diocesane di Viterbo e di Civita Castellana e del Banco Alimentare del Lazio‚ realizzato con il sostegno di Caritas Italiana e dei fondi CEI 8X1000.

“Be Food” nasce dalla necessità di sostenere con maggiore efficacia alcune fra le azioni di contrasto alla povertà finora intraprese dalle tre realtà presenti sul territorio. Ed in particolare‚ attraverso il Centro per l’aiuto Alimentare la Caritas diocesana di Viterbo‚ di Civita Castellana ed il Banco Alimentare del Lazio intendono ampliare e valorizzare le iniziative per la raccolta e la distribuzione dei beni alimentari.

Tra gli obiettivi c’è il recupero delle eccedenze alimentari di produzione agricola‚ dell’industria alimentare‚ della grande distribuzione‚ della ristorazione e dei punti vendita alimentari‚ poi ridistribuito a titolo gratuito alle parrocchie che si occupano di assistenza e sostegno alle persone in stato di bisogno sul territorio.

Il Centro per l’Aiuto Alimentare vuole rendere il tutto maggiormente funzionale‚ al fine di favorire uno sviluppo sempre più capillare della rete di distribuzione‚ creare sinergie tra i diversi territori‚ ottimizzare i sistemi finora sperimentati e sviluppare ulteriormente la capacità di risposta al bisogno.

La struttura nei primi sei mesi dell’anno ha già distribuito a 61 strutture caritative oltre 164tonnellate di cibo‚ raggiungendo oltre 7mila persone che vivono nella provincia di Viterbo e oltre 1500 persone che vivono nella provincia di Rieti.

Ad inaugurare la struttura interverranno il vescovo di Viterbo S.E. Mons. Lino Fumagalli e l’Assessore alle Politiche Sociali‚ Welfare ed Enti Locali della Regione Lazio Alessandra Troncarelli.

Torna al sommario

Le ultime dal notiziario Volontariato


Vedi le altre dal notiziario Volontariato

Torna su
Salta
Inviaci la tua foto per il portale!  L'immagine usata come sfondo è di:
Protezione Soratte - | Scheda Vai alla scheda  
Salta