Salta
CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri servizio per il Volontariato in Italia CEV - Centro Europeo del Volontariato
Aiuto Mappa


Fai volontariato con il trovavolontariato
E-mail Rss Feed
Flickr YouTube Facebook
Salta
Notiziari

Volontariato

Torna al sommario

Trova in questo notiziario

Cerca la notizia a partire da una parola chiave contenuta nel titolo o nel sottotitolo oppure in base al periodo di pubblicazione.

Data pubblicazione
 
Torna al sommario

Mai più bambini in carcere

4 ottobre: sit in in carcere dopo la recente tragedia di Rebibbia   28/09/2018


A dieci giorni dalla tragedia di Rebibbia che ha visto la morte di due bambini‚ rimane il profondo dolore di tantissimi cittadini e volontari impegnati nel sostegno dei diritti dei detenuti.

Si avverte la necessità di riavviare una profonda riflessione sulle cause che sono alla base di questa tragedia‚ prima su tutte il fatto che‚ nonostante la  legge‚ ad oggi ancora assistiamo alla presenza di bambini nelle carceri italiane‚

L'associazione A Roma Insieme ha assunto un comportamento sobrio e rispettoso nel comunicare con i cittadini e con la stampa una tragedia che li colpisce direttamente. A questo spirito vuole ancora attenersi‚ pur non rinunciando ad essere presenti con una azione sociale e politica per raggiungere l’obiettivo che da 25 anni si pone ovvero “nessun bambino varchi più la soglia di un carcere”.

A tale proposito propone un sit-in silenzioso e partecipato in Piazza Montecitorio giovedi 4 ottobre a partire dalle ore 11‚30 invitando tutte le associazioni impegnate nel sociale‚ al preciso scopo di richiamare l’attenzione del Parlamento su tale delicata questione A Roma Insieme è convinta che la politica debba assumersi le proprie responsabilità di fronte ad una questione che‚ oltre ad avere un carattere di civiltà‚ è soprattutto umanitaria.

La tragedia in modo acuto ripropone a tutti (legislatori‚ cultura‚ forze sociali e opinione pubblica) il problema dei bambini in carcere per questo l'associazione sente ancora più forte la motivazione a battersi per questo obiettivo di civiltà.

A tale proposito chiede che‚in occasione del sit in‚ una delegazione dell’associazione venga ricevuta in Parlamento per poter meglio rappresentare le istanze legate a tale delicato argomento.

Torna al sommario

Le ultime dal notiziario Volontariato


Vedi le altre dal notiziario Volontariato

Torna su
Salta
Inviaci la tua foto per il portale!  L'immagine usata come sfondo è di:
Protezione Soratte - | Scheda Vai alla scheda  
Salta