Salta
CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri servizio per il Volontariato in Italia CEV - Centro Europeo del Volontariato
Aiuto Mappa


Fai volontariato con il trovavolontariato
E-mail Rss Feed
Flickr YouTube Facebook
Salta
Notiziari

Le Notizie di Ospedale Domiciliare

Torna al sommario

Trova in questo notiziario

Cerca la notizia a partire da una parola chiave contenuta nel titolo o nel sottotitolo oppure in base al periodo di pubblicazione.

Data pubblicazione
 
Torna al sommario

Servizio Civile Volontario 2010 con Ospedale Domiciliare di Roma e del Lazio

Termine ultimo per presentare la domanda: lunedì 4 ottobre alle ore 14.00   28/09/2010


C’è tempo fino al 4 ottobre 2010‚ alle ore 14.00‚ per avanzare la candidatura al nuovo progetto di servizio civile nazionale intitolato Insieme per i malati oncologici promosso dalla Rete Oncologica di cui l’Associazione Ospedale Domiciliare di Roma e del Lazio è partner.
Giunto alla sua ottava edizione‚ il progetto si propone di potenziare su base regionale le attività delle associazioni che‚ attraverso il ruolo attivo dei volontari in servizio civile‚ offrono al malato oncologico e ai suoi familiari le informazioni relative all’assistenza e al supporto sociale di cui hanno bisogno.
Gli obiettivi generali del progetto sono:
- confermare e rafforzare l’efficacia e l’efficienza dei servizi offerti dalle associazioni oncologiche partecipanti al progetto al fine di integrare al meglio i servizi pubblici e privati esistenti e colmare le carenze;
- integrare ed aggiornare la conoscenza degli organismi pubblici‚ privati‚ del privato sociale e delle associazioni che nel Lazio offrono servizi al malato oncologico e ai suoi familiari‚ favorendo e sviluppando la cultura del lavoro di rete;
- contribuire a diffondere la conoscenza della malattia oncologica sotto i suoi diversi aspetti e delle modalità con cui fronteggiarla (prevenzione‚ diagnosi‚ terapia‚ cure palliative‚ assistenza sociale e sanitaria‚ servizi e strutture);
- promuovere la cultura della solidarietà‚ della partecipazione‚ della presenza attiva a sostegno dei malati oncologici e dei loro familiari.
In particolare i 2 volontari della sede di Ostia e i 2 di quella di Fara Sabina si occuperanno‚ tra le altre cose‚ di servizi di trasporto per terapie‚ visite e analisi‚ sostegno e ascolto psicologico.
Per indicazioni più precise‚ anche sul come candidarsi‚ contattare SPES al numero di tel. 06.44702178 o all’indirizzo di posta elettronica serviziocivile@spes.lazio.it oppure l’Associazione Ospedale Domiciliare di Roma e del Lazio tel. 06.5674041 (sede di Ostia) 0765.383031 (sede di Fara Sabina).

Per saperne di più sui progetti presentati da Spes visita

Torna al sommario

Le ultime dal notiziario Le Notizie di Ospedale Domiciliare


Vedi le altre dal notiziario Le Notizie di Ospedale Domiciliare

Torna su
Salta
Inviaci la tua foto per il portale!  L'immagine usata come sfondo è di:
Associazione ´Mama Africa´ - | Scheda Vai alla scheda  
Salta