Salta
CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri servizio per il Volontariato in Italia CEV - Centro Europeo del Volontariato
Aiuto Mappa


Fai volontariato con il trovavolontariato
E-mail Rss Feed
Flickr YouTube Facebook
Salta
Notiziari

Immigrazione

Torna al sommario

Trova in questo notiziario

Cerca la notizia a partire da una parola chiave contenuta nel titolo o nel sottotitolo oppure in base al periodo di pubblicazione.

Data pubblicazione
 
Torna al sommario

Mondo Ex II

Associazione Lipa presenta la 2a tappa della rassegna che inizia con l’esposizione Ex Novo   07/11/2019


LIPA presenta la seconda tappa della rassegna Mondo Ex in omaggio a Predrag Matvejevic‚ intitolata Ex Novoa cura di Luci Zuvela‚ dal 8 al 17 novembre 2019 presso la Galleria Gard in Via dei Conciatori‚ 3/i (giardino interno) Metro Piramide‚ Roma

La scelta del mese è emblematica. Il 9 novembre 1989‚ trent’anni fa‚ la caduta del Muro di Berlino segnava l’inizio di un’epoca affollata dal prefisso “ex”. Perché‚ come scrive Predrag Matvejevic nel suo libro “Mondo Ex” a cui si ispira l’iniziativa dell’Associazione Lipa‚ “E’ legittimo domandarsi cosa significhi in realtà‚ essere “ex” o dirsi “ex”. Essere stato cittadino di una ex Europa finalmente affrancata‚ di una Ex Unione Sovietica disgregata‚ di una ex Jugoslavia distrutta?... Non essere più o non volere più essere ciò che si è stati o ciò che si presumeva essere?

Ex Novo raccoglie negli ampi spazi della Galleria Gard tre mostre mini personali. Dal 8 Novembre al 17 novembre saranno infatti esposte le opere di tre artisti internazionali: Alessandro Ciafardini‚ Zhanna Stankovych e Zoran Cardula.  Un performer-artigiano‚ un graphic designer e una fotografa‚ il cui trait d’union è la capacità di ri-pensare il manufatto‚ di conferire una nuova linfa vitale a oggetti di uso quotidiano‚ di captare con uno sguardo diverso le memorie individuali e collettive‚ i volti e le mani delle persone che hanno avuto la capacità di reinventarsi in contesti diversi.

Ricominciare “ex novo”.

La mostra‚ in linea con la missione della rassegna Mondo Ex‚ si propone di far conoscere al pubblico romano la ricchezza della produzione artistica‚ letteraria e musicale di quel mondo che oggi definiamo Ex Mondo e che oltrepassa i suoi confini geografici. Nelle parole di Predrag: “Ci sono degli ex dappertutto‚ lo siamo quasi tutti.... Non si nasce ex‚ lo si diventa.”

Perciò l’Est non ha il diritto esclusivo sullo statuto di “Ex”.  In tutto il pianeta il prefisso ex definisce‚ per usare le parole di Matvejević‚ lo stato d’animo dell’uomo moderno in generale.L’intento della rassegna‚ arrivata alla sua seconda edizione‚ è di cogliere e portarne avanti l’eredità positiva del Mondo Ex‚ di mettere a valore la memoria storica non solo in senso conservativo ma in quanto fermento delle creatività‚ quindi del futuro‚ dando visibilità a opere di forte impatto sociale.

Vernissage della mostra venerdì 8 novembre alle ore 19.00. La mostra rimarrà visitabile con ingresso libero - previo appuntamento – fino al 17 Novembre e in occasione degli eventi Ex Novo che presentano autori e libri che dipanano i concetti Ex Novo in dialogo con le opere esposte e i partecipanti.

Leggi il programma delle presentazioni che si terranno nel corso della settimana.

Per informazioni è possibile contattare Associazione LIPA  -lipe.lipe@virgilio.it – 3387111916

 

Per saperne di pi¨:
Locandina

Torna al sommario

Le ultime dal notiziario Immigrazione


Vedi le altre dal notiziario Immigrazione

Torna su
Salta
Inviaci la tua foto per il portale!  L'immagine usata come sfondo è di:
Ass.ne ┤Banca del Tempo - Tempo Amico┤ - | Scheda Vai alla scheda  
Salta