Salta
CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri servizio per il Volontariato in Italia CEV - Centro Europeo del Volontariato
Aiuto Mappa


Fai volontariato con il trovavolontariato
Flickr YouTube Facebook
Salta
FAMI

FAMI

Torna al sommario

Trova in questo notiziario

Cerca la notizia a partire da una parola chiave contenuta nel titolo o nel sottotitolo oppure in base al periodo di pubblicazione.

Data pubblicazione
 
Torna al sommario

Progetto FAMI Castle: social care ed empowerment di rete

Primo appuntamento di presentazione dei Partner   21/07/2020


Oggi‚ conosciamo meglio una delle tre organizzazioni di volontariato partner del progetto e operante sul territorio del Distretto Rmh 6.2 nel settore del disagio sociale: L’associazione IPF Istituto per la Famiglia Onlus Albano Ariccia .

La volontaria Diletta Cristofanilli ci racconta com’è nata l’associazione e quali sono i suoi scopi sociali:

“Istituto per la Famiglia Onlus Albano Ariccia" (IPF) è un’associazione di volontariato con sede legale nel comune di Albano Laziale (Rm) e sede operativa nel comune di Ariccia (Rm) quindi con una doppia appartenenza al territorio come si evince anche dalla nostra denominazione.

Costituita nel 2006 inizialmente come sede zonale e successivamente nel 2009 come sezione autonoma e distaccata di IPF ONLUS di Reggio Calabria‚ l’associazione si ispira ai valori della solidarietà civile‚ sociale e culturale ed è operativa nel settore della beneficenza e dell’assistenza sociale con lo scopo di offrire supporto morale‚ spirituale e materiale alle famiglie e a tutte le persone in difficoltà‚ senza distinzioni di ceto sociale‚ religione o provenienza geografica”.

Quali sono le attività che svolgete sul territorio?

“L’associazione gestisce in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Albano Laziale e di Ariccia‚ due Centri d’ascolto dove gli utenti‚ oltre all’ascolto dei bisogni‚ possono ricevere anche consulenze singole e di coppia‚ assistenza spirituale‚ supporto psicologico e alimentare‚ vestiario e altro.

Unitamente all’ascolto‚ IPF Onlus Albano Ariccia ha attivato da oltre 10 anni dei servizi di assistenza leggera sia domiciliare che ospedaliera‚ quest’ultima presso il reparto HOSPICE e RSA del San Raffaele di Rocca di Papa‚ che ci hanno permesso di raggiungere anziani‚ malati terminali e in generale tutte le persone con disagio sociale del distretto.

Promuoviamo e svolgiamo in maniera strutturata e costante la raccolta di eccedenze alimentari e la loro redistribuzione ai cittadini del territorio. Esempio di buona prassi virtuosa a favore dell’ambiente e dell’uomo: alimenti perfettamente commestibili ed integri destinati a essere rifiuti per le leggi del mercato‚ diventano preziosa risorsa di aiuto per chi giace in condizioni di disagio economico.

Pur focalizzandoci principalmente sulle attività descritte‚ abbiamo implementato nel corso degli anni altre operatività rivolte a minori e disabili‚ attività di orti sociali e attività musicali promuovendo e performando concerti Gospel a titolo gratuito per tutti i cittadini.

L’associazione è inoltre impegnata costantemente nella progettazione sociale per potenziare e diversificare i servizi a favore della collettività. Questo nostro impegno ci ha permesso di tessere la rete del territorio‚ una rete funzionale e sostenibile che sopravvive al termine dei singoli progetti.

IPF Onlus Albano Ariccia ha una pluriennale esperienza nel lavoro di rete e nel settore del disagio. Quali sono le vostre aspettative rispetto all’obiettivo del progetto FAMI?:

“Senz’altro ci aspettiamo di potenziare ulteriormente la rete con gli altri enti del terzo settore e con le istituzioni locali e nel contempo di acquisire una maggiore esperienza allargando la platea di beneficiari cui sono dirette abitualmente le nostre azioni di volontariato.

Puntiamo quindi alla conoscenza profonda del territorio e delle criticità esistenti‚ per poter mettere in campo quanto necessario per rispondere in misura sempre maggiore in qualità e quantità ai bisogni rilevati.

Fondamentale sarà l’azione di formazione degli operatori e dei volontari: solo attraverso lo sviluppo delle competenze si potrà infatti garantire la sostenibilità degli interventi a favore delle persone provenienti da paesi terzi in grave difficoltà”.

Non ci resta che augurarvi buon lavoro!

Per informazioni: IPF Onlus Albano Ariccia info@ipfonlus.eu

Torna al sommario
Torna su
Salta
Inviaci la tua foto per il portale!  L'immagine usata come sfondo è di:
Ass.ne ´Banca del Tempo - Tempo Amico´ - | Scheda Vai alla scheda  
Salta